Cartorange

Scopri tutte le novità CartOrange
con la nostra newsletter!

Iscriviti ›

IL TRONO DI SPADE NELLA CONTEA DI ANTRIM

'Affila la spada, stringi lo scudo e parti per un viaggio nella vera Westeros'.
Scopri l'Irlanda del Nord con una formula Fly & Drive che ti permette di immergerti negli splendidi luoghi in cui è stata girata la saga 'Il Trono di Spade' tratta dai libri di G. R. R. Martin.

L’itinerario prevede l’arrivo a Belfast, punto di partenza del tour.
Prima di immergervi nei bellissimi panorami della costa dell’Irlanda del Nord vi consiglio di prendervi un po’ di tempo in questa cittadina in cui nel 1912 fu costruito il celebre e sfortunato Titanic. Il Titanic Belfast, edificio maestoso e sensazionale, contiene la maggiore esposizione al mondo sul noto transatlantico. Ma la città è famosa anche per i murales che riflettono l'appartenenza politica e religiosa delle due comunità: cattolica e protestante.

Lasciando la città proseguiamo il nostro itinerario spostandoci verso sud ed inoltrandoci nei luoghi di Grande Inverno: dal Tollymore Forest Park (la Foresta Stregata della saga) alla Inch Abbey, risalente ad 800 anni fa ed ambientazione di alcuni dei momenti più coinvolgenti della serie, al Castle Ward (casa Stark) nella Contea di Down che, con un mix di architettura classica e gotica, è prefetto per un pomeriggio di avventure.

La terza tappa del nostro tour ci porta a nord di Belfast, verso la splendida costa della Contea di Antrim. Si può così ammirare The Dark Hedges, un tratto di strada immerso in faggi secolari, e percorrere le Glens of Antrim, 60 km di costa frastagliata e di natura incontaminata dove si alternano foreste, torbiere, parchi nascosti, baie incorniciate da pittoreschi villaggi, una campagna dolce e deliziosa punteggiata da chiese e castelli ricchi di storia e cultura. Una sosta a Cushendall, luogo perfetto per risposarsi godendosi un'abbondante caraffa di idromele, prima di arrivare a Ballycastle.

Il tour di Westeros termina a Downhill Strand, sede ancestrale di casa Targaryen, Roccia del Drago, famosa per la sua spiaggia di sabbia dorata lunga 11 km, passando lungo la strada per le Giant’s Causeway, uno dei luoghi più originali d’Irlanda con più di 40000 antichissime colonne di basalto esagonali che emergono dal mare.

Ma la Contea di Antrim non finisce a “Grande Inverno”. Anche chi non è fan della saga può rimanere affascinato dalle splendide coste, dai magnifici paesaggi e prendere parte a diverse avventure come l’attraversamento del ponte di corda di Carrick-a-Rede che fa tremare le ginocchia.

Una vacanza ideale per chi ama viaggiare in libertà ed al tempo stesso avere una programma di viaggio intenso e particolare.

Durata del viaggio: a seconda degli interessi personali, 7 giorni circa.

Quotazione: su richiesta

l'autore di questo viaggio: Paola Ferrari

')