Cartorange

Scopri tutte le novità CartOrange
con la nostra newsletter!

Iscriviti ›

Il Mal d'Africa esiste eccome !!

Il Mal d'Africa esiste eccome!!!!!!

Ma finchè non viviamo davvero l’Africa non lo possiamo capire.
Ed è proprio per trasmettervi la nostra profonda nostalgia per le atmosfere africane che vi coinvolgeremo nel nostro emozionante viaggio alla scoperta dell’Africa più vera, ripercorrendo i luoghi del Paese “culla dell’umanità” per eccellenza, con le sue terre selvagge, le cime innevate, i roventi deserti: il Kenya.
Il Kenya suscita emozioni oltre l’immaginazione. E’ una terra pronta a regalare colori indimenticabili, odori nuovi, sorrisi incredibili, lacrime inaspettate; qui la natura, la gente, il clima e la fauna si fondono creando un’incantevole armonia.

Il nostro viaggio si propone proprio di attraversare il cuore del Kenya più autentico per rintracciarne la perfetta armonia dei sensi, esplorandone i luoghi più suggestivi e rappresentativi: i parchi naturali.
A questo proposito partiamo insieme alla scoperta degli avventurosi safari nei Parchi Nazionali più famosi del mondo: Tsavo ( Est - Ovest), Amboseli, Nakuru e Masai Mara. Nessuno può capire davvero il significato della parola “Safari” prima di aver esplorato queste straordinarie “perle” kenyote.

Tsavo Est
Per visitare Tsavo Est partiamo dalla costa, a bordo di jeep safari 4x4 con autista e guida parlante italiano, nelle prime ore della mattina.
Allo Tsavo Est la luce è speciale, i colori indimenticabili, gli scenari unici dell’Africa dell’Est. In mattinata iniziamo il safari, e lungo il percorso ci imbattiamo in svariati nidi di termiti, difatti questa zona viene denominata la “reggia delle termiti”.
Proseguiamo in jeep per tutto il pomeriggio esplorando il parco alla ricerca dei “Big Five”, il paesaggio dello Tsavo è sconfinato! Incrociamo un gruppo di zebre, e ne intravediamo altre coricate sulla terra rossa. Ad un tratto, ecco sulla nostra strada tanti elefanti adulti con al seguito i loro cuccioli, gazzelle, giraffe, impala, dik dik, un susseguirsi di emozioni. Verso sera rientriamo verso il lodge, nella zona vi è la possibilità di avvistare anche dei ghepardi che si mimetizzano tra gli arbusti, ma le guide sono talmente esperte e conoscono molto bene la zona che ci regalano un'ennesima emozione dandoci la possibilità di poter fotografare il momento culmine della cena della loro preda, non sempre si è così fortunati di poter assistere ad uno spettacolo simile!!!!

Amboseli
Il giorno seguente partiamo alla volta di Amboseli. Safari fino al tramonto. Qui il sole tramonta semplicemente... dietro il Kilimanjaro! Fotografare un tramonto simile non ha pari…….

Tsavo Ovest
L’alba è il momento migliore per visitare il parco Amboseli, non appena il sole sorge. Ritorniamo al lodge per la colazione, quindi proseguiamo il viaggio per lo Tsavo Ovest, passando attraverso un villaggio Masai, dove la tribù vive con la proprie capre e il proprio bestiame. Vicino al lodge si trova una pozza d’acqua dove, durante la notte, gli animali si recano per dissetarsi, offrendo uno spettacolo indimenticabile, si possono avvistare migliaia di animali selvatici tra cui leoni, ghepardi, leopardi, giraffe, elefanti, gnu, iene e zebre e godere della spettacolare vista del Monte Kilimanjaro.
Dedichiamo l’intera giornata alla visita dei luoghi più belli ed emozionanti del parco, come le sorgenti di Kitani e Mzima, che ospitano ippopotami e coccodrilli, impressionanti le sorgenti che sgorgano 500 milioni di litri al giorno di acqua limpidissima.

Lago Nakuru
Proseguiamo alla volta del Parco del Lago Nakuru, con sosta per il pranzo a Nairobi. Sulle acque del lago Nakuru, giganteschi stormi di fenicotteri danno vita a uno spettacolo di una bellezza indescrivibile……questo parco è famoso per i rarissimi rinoceronti bianchi. Vero paradiso per gli amanti del bird-watching. Al suo interno si trova un lago montano dove vive una numerosa colonia di fenicotteri.

Masai Mara
Safari all’alba. Rientriamo al lodge per la colazione e proseguiamo alla volta della Riserva del Masai Mara. La riserva del Masai Mara è sicuramente uno spettacolo fantastico, dove i colori della savana vi avvolgono e dove avvistare i grandi felini, in particolar modo i leoni, è particolarmente frequente ed emozionante.
Giungiamo nel pomeriggio nella riserva, effettuiamo un safari fotografico fino al tardo pomeriggio, il tempo sembra essersi fermato, ci si ambienta subito alle usanze del luogo a fare tutto “pole pole” (con estrema calma)
Concludiamo il tour nel Masai Mara con un safari suggestivo alle prime luci dell'alba , l'intera giornata la dedichiamo alla visita dei diversi angoli della riserva. Il Masai Mara è il parco safari più famoso del Kenya e forse dell'intero continente africano, le sue colline ricoperte da soffici prati, il fiume Mara pieno di ippopotami e la sua varietà di flora e di fauna. Ogni anno questa zona è teatro della grande migrazione degli gnu, (periodo che va da luglio ad ottobre) quando un milione di esemplari si spostano tutti insieme alla ricerca di nuovi pascoli, ed i grandi predatori cacciano con maggior possibilità di successo. Lo spettacolo della caccia dei felini vale di per sé il viaggio.

Terminiamo la nostra avventura alla scoperta dei parchi , ma volendo abbiamo anche la possibilità di un’estensione mare con delle bellisime spiaggie sia dalla parte di Nairobi che di Mombasa, per godere di un meritato riposo dopo un viaggio così suggestivo nelle tiepide acque ricche di pirite.

Allora Kwa heri (arrivederci) in Kenya!!!!

Possibili estensioni:
Tanzania – Zanzibar
Mare – Malindi (Watamu) – Diani
DURATA DEL VIAGGIO: consigliati da un min di 6 gg. a 16 gg. con un estensione sulla costa
COSTO: su richiesta, in base alla tipologia di itinerario e agli hotel prescelti

l'autore di questo viaggio: Patrizia Scafetta

')