Cartorange

Scopri tutte le novità CartOrange
con la nostra newsletter!

Iscriviti ›

La via della Seta

Fly & Guide

Periodo consigliato: da marzo a ottobre
Località: Uzbekistan
Giorni di viaggio: a partire da 8 giorni
Data partenza: libera
Partecipanti: min 2 adulti

Il Viaggio

Compite un viaggio nel cuore leggendario della via della Seta: l'Uzbekistan fu per secoli il tramite tra Europa e Cina. La Via della Seta è il simbolo più fulgido della storia mercantile; in questo intreccio di strade e piste, per più di un millennio, vennero trasportate merci preziose dalla Cina a Bisanzio.
Su questa strada si sviluppò un inteso scambio mercantile e culturale che oggi avrete modo di rivivere negli angoli e nelle città più belle dell'Uzbekistan. Samarcanda, la mitica capitale dell’impero di Tamerlano, vi stupirà con i suoi capolavori d'arte e cultura islamica; Bukhara, città da “Mille e una notte” e antichissimo centro religioso, si mostrerà sulle vestigia dei suoi grandi bazar; Khiva, fiabesca città carovaniera, racchiusa ancora dalle favolose mura di argilla, vi emozionerà con le sue viuzze, moschee e minareti.
Grandi viaggiatori e conquistatori hanno percorso le storiche strade dell’Uzbekistan; qui udrete le parole stupite di Marco Polo, qui rivedrete lo scintillio delle spade degli eserciti di Alessandro Magno e Gengis Khan, qui, certamente, lascerete un frammento del vostro cuore.

ITINERARIO
Tashkent / Urgench / Khiva / Ayaz-Kala / Bukhara / Shahrisabz / Samarcanda / Tashkent

Possibile estensione cultura: il Regno di Tamerlano
Completate il viaggio con altri bellissimi luoghi lungo la via della seta, solitamente esclusi dai normali percorsi turistici, e con la visita del deserto con pernottamento nelle tipiche Yurta.

Le lezioni e gli e-book compresi nel viaggio:

  • LEZIONE il Regno di Tamerlano e i caravanserragli lungo la via della Seta
    Tamerlano, discendente di Genghis Khan, alla fine del XIV secolo fondò un impero portando guerra e distruzione in tutta l’asia centrale ma facendo di Samarcanda, la capitale, una splendida città ancora oggi impressionante per la ricchezza dei suoi monumenti. Scopriamo insieme cosa accadde in questa regione così conosciuta ma altrettanto splendida.
  • GUIDA E-BOOK La Via della Seta
    La terra uzbeca fa sognare con il suo grande passato risonante del clangore degli eserciti di Alessandro Magno e Gengiz-Khan, contrapposti ai passi lenti dei mercanti di finissima seta cangiante. Ripercorriamo insieme i luoghi nel cuore della leggendaria via della Seta.
')